Views: 95

Il Sant’Angelo Romano è una società che punta molto sui giovani e a riguardo non ha mai fatto mancare loro il sostegno necessario in questo periodo durissimo. La dirigenza e tutto lo staff tecnico si è sempre impegnato al massimo per dare ai ragazzi anche solo poche ore di svago in queste settimane per toglierli dalla monotonia di questi mesi. Dopo aver contattato mister Ruggeri, abbiamo deciso di sentire anche un’altra voce in casa aranciorossa: Federico De Santis. L’allenatore dei ragazzi classe 2006 ha risposto con grande entusiasmo alle nostre domande e queste sono le sue parole in esclusiva per Gol in Rete.

Qual è il morale dei ragazzi?

“I ragazzi in questo periodo stanno ritrovando insieme alla società un entusiasmo pazzesco. Siamo passati da due a tre allenamenti a settimana per cercare di allenarci il più possibile.”

Si sta tornando alla normalità?

“Lo spero vivamente, soprattutto per loro. In questo modo potranno confrontarsi con altri ragazzi e diciamo che siamo sulla strada giusta.”

Cosa ne pensa della possibilità di organizzare vari tornei per far tornare in campo, in modo competitivo i ragazzi?

“I tornei federali sicuramente sono la soluzione giusta. Meglio un torneo federale con le giuste regole, piuttosto che vedere i ragazzi giocare nei parchi e nelle piazzette sotto casa in piccoli spazi.”

Com’è il clima in casa Sant’Angelo Romano?

“Il clima è dei migliori. C’è grande voglia di ricominciare, basta pensare che il mister della Prima Squadra guarda i nostri allenamenti con molta attenzione e questo ci fa piacere a noi e ai ragazzi.”

La vostra è una società che crede molto nei giovani, come si è organizzata in questo periodo? E per la prossima stagione?

“La società ha deciso che fino al 30 giugno gli allenamenti saranno gratis per chiunque, per dare possibilità a tutti i ragazzi di avvicinarsi di nuovo al calcio dopo tutto questo tempo di inattività. La società ha riconfermato in blocco tutto lo staff tecnico della società, sia per la Prima Squadra, sia per tutte le categorie giovanili dopo un anno dove siamo stati bravi a tenere unite le fondamenta del progetto Sant’Angelo. Il prossimo anno sicuramente ripartirà il nostro percorso di crescita.”

Per rimanere sempre aggiornato sulle iniziative del Sant’Angelo Romano segui la società sui suoi canali social!

Seguici su golinrete.it per tutte le notizie sul mondo dilettantistico del panorama tiburtino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *