Views: 74

Ieri è stato fissato il termine per le adesioni alla ripartenza del campionato di Eccellenza. Il CR Lazio ha comunicato l’esito della consultazione alla Lega Nazionale Dilettanti. La maggior parte delle squadre del massimo campionato regionale ha aderito alla ripartenza dei campionati.

La nota del CR Lazio

A seguito della consultazione effettuata via mail con le società interessate, il Comitato Regionale Lazio ha comunicato alla Lega Nazionale Dilettanti l’esito della consultazione stessa, dalla quale è emersa un’accesa volontà di ripresa dei campionati. In Eccellenza i sì sono arrivati da oltre i 2/3 delle società (33 su 48) iscritte, mentre nell’Eccellenza femminile la percentuale è stata quasi del 100% (16 su 17). Percentuale del 65% invece per le società di Serie C1 di calcio a 5 (18 su 28); percentuale del 50% (8 su 16) invece per le società di serie C femminile di calcio a 5.

Domani mattina la Lega Dilettanti esaminerà, nel Consiglio Direttivo convocato in presenza presso un hotel romano, le determinazioni arrivate da tutti i Comitati Regionali (con le proposte dei diversi format da adottare per arrivare al 30 giugno con i verdetti stagionali) e le trasmetterà alla Federcalcio per ricevere l’ok definito alla ripresa.

Il Comitato Regionale Lazio, una volta ottenuto il via libera alla modifica dei format dei suddetti campionati, la cui ripartenza, è bene ricordarlo, è possibile grazie al riconoscimento da parte del Coni di “campionati di interesse nazionale”, comunicherà le determinazioni assunte.

Fonte: lazio.lnd.it

Le possibili soluzioni

Dunque 2/3 delle squadre iscritte al campionato hanno aderito, ben 33 su 48. Sarà da capire se si continuerà con i tre gironi, oppure se si tornerà al vecchio sistema con due raggruppamenti. Nel primo caso si potrebbe optare per un mini campionato a undici squadre con partite di andata e ritorno. Mentre nel secondo caso con un numero più elevato di squadre, si giocherà soltanto il girone di andata.

Ovviamente sono tutte supposizioni che potrebbero anche non avvicinarsi minimamente a quello che poi verrà deciso domani. Non ci resta che attendere ulteriori comunicazioni dal CR Lazio.

Seguici su golinrete.it per tutte le notizie sul mondo dilettantistico del panorama tiburtino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *