Views: 194

Manca poco all’inizio della stagione anche per il Villa Adriana, che in questi giorni è tornata in campo per l’inizio della preparazione. Nessuna sorpresa per i biancoverdi che, nel sorteggio di mercoledì, sono stati inseriti nel Girone D di Promozione, lo stesso della scorsa stagione. Un girone che si preannuncia molto duro per i tiburtini, che anche in questa stagione hanno affidato la panchina ad Alessandro Gianni. In occasione dell’inizio della preparazione e dei sorteggi dei campionati, abbiamo contattato proprio il mister del Villa Adriana per raccogliere le prime sensazioni a riguardo. Queste le sue parole in esclusiva per noi di Gol in Rete.

Un girone duro con tantissima qualità

“Più o meno è la stessa situazione dell’anno scorso anche se è cambiato qualcosa. A noi questo tipo di girone diciamo che non ci facilita molto, la qualità è molto più importante rispetto ad altri. Nel Girone D ci sono molte squadre che puntano in alto: Vicovaro, Subiaco, Atletico Morena o la Lodigiani, di certo poi non mancheranno le sorprese come potrebbero essere Città di Valmontone o Rocca Priora, sono tutte squadre ben organizzate. Sicuramente è un campionato più tecnico e ci sono buoni giocatori, è più stimolante anche se è molto più difficile.”

Il Villa Adriana accende i motori per prepararsi al meglio

“Siamo tornati facendo una pre-preparazione atletica, dando ai ragazzi un programma di ripresa per quanto riguarda il precampionato, mentre lunedì abbiamo iniziato la preparazione vera e propria sul campo. L’ossatura è rimasta quella dello scorso anno, ma nei prossimi giorni arriverà anche qualche piccolo rinforzo che sicuramente ci darà una mano per poter centrare quello che è il nostro obiettivo, ovvero la salvezza il prima possibile. Il nostro è un gruppo giovane ma che lavora sodo e sicuramente potrà crescere grazie a giocatori più esperti come De Bernardo, Di Croce, Polito, Visconti e Bischi, che fanno parte della storia calcistica del Villa Adriana.”

Leggi tutte le notizie su golinrete.it e seguici su tutti i nostri social: Facebook e Instagram, per rimanere aggiornato sul mondo dilettantistico del panorama tiburtino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *