Views: 16

Finalmente dopo mesi e mesi lontani dal campo la Tivoli Calcio 1919 è tornata ad allenarsi. Un piccolo ritorno alla normalità quello della squadra di mister Fabrizio Paris, che ieri è tornata ad allenarsi nella cornice del “Ripoli” di Tivoli. Gli amarantoblù dunque sono pronti a rimettersi in moto e cercheranno di farsi trovare pronti alla ripresa del campionato, che dovrebbe avvenire per fine gennaio, salvo imprevisti.

A parlare del ritorno in campo, della stagione che sta per riniziare e di qualche ritocco alla squadra per sopperire alle partenze, ci pensa mister Fabrizio Paris che ai nostri microfoni racconta le sue sensazioni a riguardo. Queste le sue parole in esclusiva per noi di Gol in Rete.

Il ritorno in campo e la condizione da ritrovare

“Ieri abbiamo ripreso ad allenarci ovviamente rispettando tutti i protocolli necessari. C’era grande entusiasmo perché tutti quanti non vedevamo l’ora di tornare in campo e fare ciò che più ci è mancato. Abbiamo passato mesi lontano dai campi rispettando le direttive imposte, non ci siamo allenati e ritrovare la condizione giusta non sarà certo facile, soprattutto con sole due settimane a disposizione. Speriamo di riuscirci e rimetterci in pari con tutti sperando anche che le altre abbiano seguito le direttive e siano rimaste ferme in questi mesi”.

Fonte foto: pagina facebook ASD Tivoli Calcio 1919

Che stagione riprenderà

“La situazione è molto difficile ma c’è comunque grande fiducia per la ripresa, non vediamo l’ora di tornare in campo. Sicuramente partirà una stagione nuova e imprevedibile perché tutto dipenderà dalla forma delle squadre, dalle partite da recuperare e altri fattori. Secondo me giocare solo il girone d’andata falserebbe completamente i campionati, non risulterebbe una stagione credibile perché non si giocherebbe effettivamente tutto il campionato”.

Che Tivoli vedremo

“Sicuramente cercheremo di rimpiazzare i giocatori andati via intervenendo sul mercato. La squadra tornerà in campo con tanta voglia di fare bene e di dimostrare il suo valore, ci prepareremo al meglio per partire subito con il piede giusto”.

L’augurio del mister

“Speriamo si possa tornare a vivere una situazione normale soprattutto per quanto riguarda la vita quotidiana e la salute, che è la cosa più importante”.

Seguici su golinrete.it per tutte le notizie sul mondo dilettantistico del panorama tiburtino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *