Visits: 78

Una Tivoli Calcio 1919 che non si ferma più in questo avvio di stagione. La squadra di mister Pascucci centra la decima vittoria in dieci gare disputate e con il 2-0 rifilato all’Anzio, centra anche la semifinale di Coppa Italia di Eccellenza.

Partita giocata su buonissimi livelli, soprattutto nel primo tempo, da parte degli amarantoblu che nel primo tempo hanno avuto molte occasioni per sbloccarla, ma il vantaggio arriva su calcio piazzato: corner di De Marco, colpo di testa di Danieli, la palla va prima sul palo, poi colpisce un difensore dell’Anzio e quindi va in porta.

Dopo l’1-0 la Tivoli prova a raddoppiare ma, prima Giocondi e poi Pera, si fanno murare dal numero uno di casa. Nel secondo tempo esce fuori l’Anzio che si fa spesso pericoloso in avanti, ma l’imprecisione dei portodanzesi è una manna dal cielo per gli ospiti che a metà del secondo tempo trovano il raddoppio: punizione battuta velocemente dagli amarantoblu, palla in mezzo dove è il più lesto di tutti e fa 2-0 Tivoli. Ospiti che amministrano bene e concedono poco fino al triplice fischio finale.

Tivoli che vola in semifinale insieme a Civitavecchia, Polisportiva Faul Cimini e Lupa Frascati che batte ai rigori il Gaeta. Semifinale che si disputeranno in gare di andata e ritorno, con la partita di andata che si disputerà il 12 gennaio.

Leggi tutte le notizie su golinrete.it e seguici su tutti i nostri social: Facebook e Instagram, per rimanere aggiornato sul mondo dilettantistico del panorama tiburtino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *