Views: 66

Aspettando date e format per la ripresa del nuovo campionato di Eccellenza, tra le tante le squadre che molto probabilmente non scenderanno in campo ci sarà il Sant’Angelo Romano di patron Lucani.

Il club aranciorosso infatti sembra deciso a non voler tornare in campo in questo nuovo inizio, lasciando spazio dunque alle altre compagini di categoria. Per saperne di più abbiamo contattato il Presidente Massimiliano Lucani, che ci spiega la posizione del suo club. Queste le sue parole in esclusiva per noi di Gol in Rete.

La posizione del Presidente Lucani

“Noi non abbiamo aderito alla ripresa visto che siamo ancora in attesa di comunicazioni in merito a quanto riguarda i ristori e quant’altro. Per come la vedo io, la mia posizione è chiara da mesi: per me quest’anno non si deve giocare e basta. Non c’erano proprio le condizioni per ricominciare. Sarebbe stato logico già da mesi fermare definitivamente tutto per poi farci preparare in tutta tranquillità la prossima stagione. Mi auguro che per la prossima stagione si possa lavorare con più serenità, ma sarà un’incognita”.

Una stagione che doveva essere chiusa già da tempo

“Io vado controcorrente e secondo me non ci si poteva fare nulla. Andava chiusa la stagione già da tempo, senza fare distinzioni tra grandi o piccoli. Anche perché così si continua solo a rincorrere senza fermare il contagio”.

Seguici su golinrete.it per tutte le notizie sul mondo dilettantistico del panorama tiburtino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *