Views: 47

Foto: pagina Facebook ASD Sanpolese 1961

Brutto stop interno per la Sanpolese di mister Danilo Cannone che perde 2-1 contro l’Arcadia Calcio e si allontana dalla vetta. L’Arcadia vince meritatamente a San Polo contro però una formazione, quella amaranto-blu, decimata dalle assenze, tra squalifiche ed infortuni. Parte bene la Sanpolese che passa in vantaggio grazie al bellissimo gol di Cusanno che, dalla trequarti, vede il portiere ospite fuori dai pali e tira fuori dal cilindro un pallonetto che fa esplodere di gioia i propri tifosi. I padroni di casa spingono ancora ma l’estremo difensore ospite mura la conlusione di Racman. Dopo lo svantaggio e lo spavento del possibile 2-0, esce fuori l’Arcadia che ha due occasioni per pareggiarla, ma Maiellaro si fa trovare pronto. Nel secondo tempo gli ospiti prendono sempre più campo e riescono a trovare prima il pareggio e poi il vantaggio con Melis e Marziali. Dopo aver subito la rimonta la Sanpolese prova l’assalto finale ma senza riuscire nello scopo, all’Igino Gregori finisce 2-1 per gli ospiti.

Sanpolese che vede la vetta sempre più lontana con la classifica che dice -7 dal Tor Lupara primo. Nel prossimo turno i ragazzi di mister Cannone giocheranno ancora in casa, contro l’Accademia Sporting Roma.

Leggi tutte le notizie su golinrete.it e seguici su tutti i nostri social: Facebook e Instagram, per rimanere aggiornato sul mondo dilettantistico del panorama tiburtino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *