Arrivano conferme dai gironi B e C di Promozione, le squadre corrono in vetta, ma alle spalle le compagini tiburtine non si fermano. Sant’Angelo Romano e Zena si candidano ufficialmente per le zone alte della classifica, il Villa Adriana è costretto al primo stop stagionale nonostante il vantaggio momentaneo.

Promozione – Girone B

Il Settebagni inizia la prima possibile fuga, vince agevolmente contro un deludente Bf Sport per 2-0 e arriva a quota 21 punti, sfruttando la sconfitta della seconda in classifica. 6 vittorie e 3 pareggi in 9 partite per la compagine romana, che non conosce affatto il sapore della sconfitta. Il Poggio Mirteto perde in trasferta con il Valle del Peschiera per 2-1 e rimane a 17, perdendo terreno anche dalle inseguitrici. Alle spalle rimangono due sorprese: Amatrice e San Basilio. La prima ha pareggiato con il Nomentum con il risultato di 1-1, mancando quindi il sorpasso. La seconda anche ha ottenuto solamente un punto contro l’Athletic Soccer. Il San Basilio spreca una grande chance non vincendo con una delle ultime in classifica, il Poggio Mirteto può tirare un sospiro di sollievo.

Per il Sant’Angelo Romano arriva il quarto risultato utile in fila, la seconda vittoria consecutiva che sembra essere un segnale per il campionato.
I tiburtini stanno tornando, la vetta è lontana solo cinque punti e la squadra ricomincia a rispondere ai dettami di mister Lucani. Anche quando bomber Cecchini si ferma, come nel match di ieri con lo Sporting Montesacro nello scontro diretto, rispondono presente altri attaccanti. Gatta e Alfonsetti ribaltano il risultato e permettono al Sant’Angelo Romano di salire al quinto posto a 16 punti.

Il Riano si ferma con il Tor Lupara sul pareggio e rimane vicino alla zona Play-Out. Il Cantalice vince lo scontro diretto salvezza per 2-0 e respira finalmente. Sale a 11 punti e stacca il Futbol Montesacro, vero e proprio flop della stagione sino ad ora. Il match tra le ultime della classe lo ha vinto proprio il Grifone Gialloverde, che ha passeggiato segnando 4 reti al Passo Corese in trasferta.

Girone C

In questo girone di Promozione, sono state rinviate ben due partite del weekend: la capolista Pescatori Ostia ha saltato la sua sfida con l’ultima della classe Borgo Palidoro, così come il Palocco con il Rodolfo Morandi. Il Fiumicino approfitta dello stop forzato, vince 2-0 contro Parioli e sale a 21 punti al primo posto in classifica. La Virtus Ardea vince facilmente con il risultato di 3-0 con il Pontinia, che non riesce a tornare al successo prolungando a tre le partite senza la vittoria.

Al quarto posto lo Zena Montecelio sorpassa proprio l’altra squadra tiburtina, vincendo contro l’Arcadia 3-1. La doppietta di Onorati e il gol di Neroni regalano ai rosso-blu la seconda vittoria consecutiva. Il Villa Adriana perde la sua prima partita stagionale in campionato contro la Lodigiani per 2-1. Nonostante il vantaggio iniziale, i bianco-verdi soffrono e cadono contro una delle squadre coinvolte nella lotta salvezza. L’Ostiantica mantiene la distanza dal Tirreno Sansa, strappando un pareggio fondamentale per il corso della stagione. Stesso esito per Latina Borghi Riuniti e Atletico Vescovio, con la prima che riesce a rimanere a cinque punti di distanza dal penultimo posto.

Leggi tutte le notizie su golinrete.it e seguici su tutti i nostri social: Facebook e Instagram, per rimanere aggiornato sul mondo dilettantistico del panorama tiburtino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *