Visits: 40

Manca ormai pochissimo all’atteso inizio di questo “atipico” campionato di Eccellenza. Abbiamo contattato l’Allenatore del Città di Paliano, prossima avversaria della Tivoli, Francesco Russo che ci ha parlato della preparazione alla prossima gara e gli obiettivi della sua squadra in questa stagione.

Il punto sulla preparazione

“La squadra si sta allenando con entusiasmo da tre settimane perché siamo tornati a fare quello che ci piace e quindi c’è molta voglia. Chiaramente, ma questo vale per tutte le squadre, tre settimane sono poche per fare una giusta preparazione però dai test che abbiamo fatto siamo soddisfatti. I ragazzi si sono fatti trovare in una condizione accettabile quindi abbiamo potuto svolgere un buon lavoro. Dal punto di vista tecnico-tattico avevamo una base di partenza che era quella della prima fase di campionato, dove stavamo facendo bene, ma con l’ingresso dei nuovi ragazzi stiamo facendo un lavoro per integrarli il prima possibile. Siamo comunque soddisfatti e fiduciosi.”

Sulla partita contro la Tivoli

“Sarà una partita con una seria candidata a vincere il girone. É una società ben allenata e fatta di ottimi giocatori quindi sicuramente troveremo una squadra pronta a far qualsiasi cosa per raggiungere l’obiettivo che per loro sono i tre punti. Noi c’è la giocheremo sicuramente ad armi pari, a mio avviso, e ci faremo trovare pronti con la nostra spensieratezza, con il nostro piacere di giocare a calcio e con il piacere di confrontarci con una squadra che ci da stimoli, perché giocare all’ “Olindo Galli” per una città come Paliano è solo motivo di orgoglio. Vogliamo dimostrare di valere questa categoria e di potercela giocare con tutti.”

Gli obiettivi del Paliano

“Io ho chiesto alla mia squadra di dimostrare di valere questa categoria senza avere il peso e la pressione di doverci salvare. É una società che comunque fa l’Eccellenza da due anni quindi dobbiamo cercare di consolidare la nostra permanenza dimostrando sul campo il nostro livello. Io non voglio avere rimpianti e la nostra vittoria sarà quella di fare belle prestazioni un pò con tutti.

La rosa e il mercato

“Non ci saranno rinforzi. Noi abbiamo una rosa abbastanza ampia fatta anche di molti giovani di valore a cui abbiamo aggregato anche 5 o 6 ragazzi che stavano facendo benissimo con la Juniores cercando di valorizzarli e valutare la possibilità di inserirli in un contesto già collaudato per fargli fare esperienza. La rosa mi soddisfa e sono veramente curioso di vedere come si comporterà.”

Seguici su golinrete.it per tutte le notizie sul mondo dilettantistico del panorama tiburtino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *