Visits: 167

La Tivoli Calcio 1919 batte 4-0 la Pro Calcio Tor Sapienza e trova l’undicesima vittoria di fila nel girone B di Eccellenza. Prova di forza per gli uomini di mister Pascucci che, sul campo reso difficile dalla pioggia, riesce ad archiviare la pratica giallo-verde nel giro di tre minuti nella prima frazione di gioco. Tivoli che rimane a +8 sull’Anzio secondo in classifica con il prossimo turno che vedrà gli amaranto-blu andare a giocare sul campo del Falaschelavinio, mentre la Pro Calcio Tor Sapienza in casa contro l’Anzio.

Il primo tempo del match

Al 3’ occasione Tor Sapienza con Vendemmia che prende il palo, sulla ribattuta De La Penna a porta sguarnita la manda fuori. Al 18’ arriva il vantaggio Tivoli: palla per De Costanzo che si porta sul fondo, il numero 7 crossa in mezzo e trova una sfortunata deviazione di Falcone che batte il proprio portiere. Dopo tre minuti arriva il raddoppio tiburtino: ancora De Costanzo questa volta sulla destra, serve in area Ferrari che stoppa a seguire e batte Maddalena. Al 22’ ancora Tivoli: bellissima palla filtrante di Laurenti per De Costanzo, ma l’esterno amarantoblu a tu per tu con Maddalena si fa murare la conclusione. Sulla ribattuta, da fuori area, Fatati tira alto. Al 36’ occasione Tivoli con Ferrari che prova ad incrociare con il sinistro ma il suo tiro colpisce il palo.

La Tivoli dilaga nella seconda frazione di gioco

Al 52’ provano a chiuderla i padroni di casa: cross in mezzo per De Costanzo che prova la botta al volo in sforbiciata ma la sua conclusione va alta. Nove minuti dopo, azione manovrata degli amaranto-blu, Giocondi sulla destra mette una palla tesa al centro, Ferrari anticipa il difensore e fa 3-0 Tivoli! 15 minuti dopo, al 67′, viene calato il Poker: bella palla per De Marco che a tu per tu con il portiere non sbaglia. Al 77’ ancora l’imprendibile De Costanzo sulla destra, rientra sul sinistro, la mette sul secondo palo per De Marco ma il numero 11 non centra lo specchio della porta. Al minuto 87’ calcio d’angolo di Dominici sul secondo palo, stacca Lisari ma il suo colpo di testa sfiora la traversa.

Leggi tutte le notizie su golinrete.it e seguici su tutti i nostri social: Facebook e Instagram, per rimanere aggiornato sul mondo dilettantistico del panorama tiburtino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *