Nel weekend di Eccellenza, esattamente il quindicesimo della stagione, le squadre tiburtine vivono un momento opposto.

IN DIRETTA OGNI LUNEDì ALLE ORE 21:00 SUI NOSTRI CANALI SOCIAL

Eccellenza – Girone A

Altra sconfitta per il Villalba in trasferta. Questa volta arriva addirittura con chi è più in basso in classifica in una partita che ormai è diventata uno scontro diretto per la salvezza. L’Academy Ladispoli vince per 2-1, è il suo secondo successo dopo 10 sconfitte in questo girone. Delusione incredibile per il Villalba, a cui non basta la rete di Paolo Menicucci. La salvezza diretta è lontana sette punti, la retrocessione invece cinque. Una stagione da incubo per la famiglia Scrocca!

Si ferma incredibilmente il Pomezia: sconfitta per 1-0 contro il Civitavecchia ottavo in classifica. Ne approfittano le altre dietro, infatti l’Aurelia Antica Aurelio aggancia a 30 punti vincendo con l’Audace fuori casa per 2-1. Due difensori, in particolare Giordano e Cruciani, danno il successo alla squadra sorpresa del girone A. Il Montespaccato rincorre ad un punto superando la Romulea con un netto 3-0. Rieti dilaga, 7-0 con il Citizen Academy e Daniel Rossi torna in cima alla classifica marcatori con la tripletta. Anche il Campus Eur arriva a 29 punti: vittoria di misura per 1-0 con l’Astrea. La W3 Maccarese spreca la chance ma rimane nel gruppone di alta classifica. 0-0 con la Favl Cimini Viterbo. La Luiss esce dalla zona playout grazie al 2-1 sul Valmontone. La Pescatori Ostia compie l’exploit del weekend demolendo l’Aranova a Fiumicino con il risultato di 4-0.

TALK IN RETE VA IN DIRETTA OGNI VENERDì ALLE ORE 19:45

Girone B

Sei lunghe settimane, cinque sconfitte ed un pareggio prima della reazione e del successo numero uno del nuovo mister Enrico Baiocco. Il Vicovaro torna finalmente a vincere: 3-2 con il Racing Ardea con i gol di Emiliano Ilari, Valerio Copponi e Flavio Prioteasa. I tiburtini salgono all’undicesimo posto ed evitano i playout, distanti però ancora appena tre punti.

L’UniPomezia si ferma pareggiando con il Monte San Biagio per 1-1, ma è in una posizione dominante in cima alla classifica a +7 dalla seconda. Il Terracina infatti non ne approfitta e ottiene lo stesso risultato contro il Roccasecca T. San Tommaso. Rimane al terzo posto il Vis Sezze vincendo per 3-0 con il Centro Sportivo Primavera. La Lodigiani supera con uno striminzito 1-0 il Nettuno, è decisivo Stefano Gallo. Il Certosa vince per 2-1 con la Pro Calcio Tor Sapienza e allontana proprio la squadra avversaria di questo weekend. Dietro sono in quattro a 24 punti: l’Atletico Pontinia pareggia per 0-0 con il Colleferro, il Gaeta ottiene la massima posta in palio con l’1-0 con il Ferentino. Il Città di Anagni supera il Città di Formia per 2-0.

Leggi tutte le notizie su golinrete.it e seguici su tutti i nostri social: Facebook e Instagram, per rimanere aggiornato sul mondo dilettantistico del panorama tiburtino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *