Views: 59

Ancora partite rinviate nel campionato di Eccellenza: il calcio dilettantistico laziale sta vivendo ancora dei momenti bui per via del Coronavirus. In particolare nel Girone C che, dopo otto giornate disputate sui campi da calcio, sta combattendo con il problema dei tamponi positivi. Per domenica prossima sono ufficializzati due rinvii: il primo riguarda Atletico Lodigiani-Città di Anagni e il secondo è la sfida Atletico Vescovio-Villalba Ocres Moca.

Il Città di Anagni arriva a quota sei rinvii

Non si gioca dal 25 aprile: questo è quello che stanno vivendo i componenti del Città di Anagni che l’ultima volta ha incontro l’Audace nel suo stadio. I biancorossi hanno dato forfait anche per la prossima domenica, quando in programma ci sarebbe stata la sfida contro l’Atletico Lodigiani valida per la nona giornata di campionato. L’Anagni arriva così a sei rinvii da recuperare prima della fine ma le cose per la squadra di Mancone stanno tornando totalmente alla normalità, in attesa del nuovo protocollo della LND. I ciociari dovrebbero tornare in campo infatti domenica 30 maggio per giocarsi il derby contro il Città di Paliano.

Salta anche il match fra Atletico Vescovio e Villalba

Domenica 23 maggio si giocheranno solo tre partite del Girone C: oltre alla sfida fra Atletico Lodigiani e Città di Anagni, è stato deciso di rinviare un altro match. Si tratta infatti di Atletico Vescovio-Villalba Ocres Moca perché alcuni componenti della squadra di Pansa sono risultati positivi al Coronavirus. È la seconda sfida consecutiva che salteranno i biancorossi dopo quello della scorsa domenica contro il Città di Anagni. Salgono a due le gare da recuperare anche per i tiburtini di Leone che dovranno giocare anche loro contro la squadra ciociara.

Leggi tutte le notizie su golinrete.it e seguici su tutti i nostri social: Facebook e Instagram, per rimanere aggiornato sul mondo dilettantistico del panorama tiburtino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *