IL CALCIO TIBURTINO VA IN ONDA OGNI LUNEDI’ ALLE ORE 21:00 IN DIRETTA SUI NOSTRI SOCIAL

Domenica si giocherà il quattordicesimo turno di campionato dei girone A e B di Eccellenza. Le squadre tiburtine impegnate nei due raggruppamenti, Vicovaro e Villalba, ospiteranno Unipomezia e S.S.A. Rieti per cercare di uscire dal periodo difficile che entrambe stanno vivendo. Ma andiamo ad analizzare tutte le partite di questa giornata.

Girone A

Dopo due sconfitte consecutive, vuole tornare alla vittoria il Villalba che si trova impantanato nella zona playout ormai da molte giornate. I ragazzi di mister Ferranti, in questa giornata, sfideranno l’S.S.A. Rieti, squadra che occupa la terza posizione in classifica (a pari merito con il W3 Maccarese) e che, dopo un inizio campionato super, sta vivendo un periodo un pò altalenante. Sulla carta, la squadra reatina è favorita ma mai come in questa stagione le sorprese sono dietro l’angolo.

Sfida casalinga per la capolista Pomezia che cercherà di aumentare il vantaggio sulle inseguitrici sfidando il Valmontone che viene dalla convincente vittoria sul Favl Cimini Viterbo. Il Montespaccato, invece, non vuole perdere ulteriore terreno dai pometini e affronterà una partita più semplice in casa del Citizien Academy che occupa la sedicesima posizione in classifica. La W3 Maccarese seconda sarà ospite dell’Aranova mentre l’Antica Aurelio sarà accolta dal Pescatori Ostia fanalino di coda. Il Campus Eur, che vive un momento di leggere flessione, giocherà in casa della Luiss che, invece, si sta riprendendo dopo un inizio deludente. Deludente come la stagione del Civitavecchia che, però, dopo la vittoria della settimana scorsa è finalmente uscita dalla zona Playout e, Domenica, affronterà la Favl Cimini per allontanarla definitivamente. Infine, servono punti all’Academy Ladispoli che giocherà contro l’Astrea mentre la Romulea accoglierà l’Audace 1919.

Girone B

Cerca riscatto il Vicovaro che sta vivendo un periodo di crisi e che vuole a tutti costi fare risultato per uscirne. Nel prossimo turno, però, la partita sarà tutt’altro che facile visto che al “Berenghi” arriva l’Unipomezia ancora imbattuta in questa stagione e al comando della classifica con cinque punti di vantaggio sul Terracina secondo. La gara sarà sicuramente complicata per i ragazzi di mister Baiocco a cui serve una grande prestazione per riacquistare la fiducia e il morale che avevano in questa prima parte di stagione e che gli aveva permesso di trovarsi nelle zone nobili della classifica.

Trasferta insidiosa anche per il Terracina che sarà ospite del Città Di Formia che viene da tre pareggi consecutivi in cui ha fermato tra le altre anche Colleferro e Certosa. Proprio quest’ultima, aspettando il risultato del ricorso nella partita scorsa contro il Città Di Formia, cercherà di non perdere il treno che conta sfidando il Roccasecca a caccia di punti salvezza. Punti salvezza in palio anche nelle sfide tra Nettuno e Centro Sportivo Primavera e tra Monte San Biagio e Gaeta, dove le squadre vincitrici potrebbero fare un salto importante per lasciare le ultime posizioni. Vuole far parte della lotta al vertice anche l’Atletico Pontinia che ospita il Racing Ardea mentre la Lodigiani cercherà di tornare alla vittoria sfidando in casa il Città Di Anagni. Infine, importante partita tra le due deluse del momento, Colleferro e Pro Calcio Tor Sapienza, che so sfideranno per non perdere ulteriormente terreno dalle rivali che si stanno giocando il secondo posto.

Leggi tutte le notizie su golinrete.it e seguici su tutti i nostri social: Facebook e Instagram, per rimanere aggiornato sul mondo dilettantistico del panorama tiburtino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *