Views: 26

Ieri si è giocato il secondo turno infrasettimanale del campionato di Eccellenza, una settima giornata che non ha risparmiato sorprese e che regalato ai tifosi tantissimi gol. Un altro match del Girone C è stato rinviato: Casal Barriera-Città di Anagni. I biancorossi non riescono ad uscire da questa situazione e sono al quarto rinvio da quando il campionato è iniziato. Al comando della classifica c’è sempre una sola squadra ed è il Sora! I bianconeri hanno riposato ma, complice l’inaspettato k.o. del W3 Roma Team, sono riusciti tenere la testa della classifica ancora per un turno.

Statistiche della 7^ giornata di Eccellenza – Girone C

Nel settimo turno sono stati segnati ben 22 gol, con la partita Atletico Lodigiani-Luiss che ha aiutato ad alzare questo score grazie ai nove gol totali nella partita. Due partite sono finite con la porta inviolata: Atletico Vescovio-Audace 1919 (0-5) e Tivoli Calcio 1919-Villalba Ocres Moca (3-0). Il miglior attacco del girone è quello della Luiss con 14 gol fatti, l’Anagni è quello che ha segnato segnato di meno con 5 gol. La miglior difesa invece è quella della Tivoli con soli 3 gol subiti, mentre l’Atletico Vescovio con 16, è la porta più battuta. Sora e Tivoli rimangono le due squadre imbattute del girone.

Le partite

Detto del riposo della capolista Sora e del rinvio tra Casal Barriera ed Anagni, questo turno infrasettimanale ha offerto molto spettacolo in tutti i campi del Girone C di Eccellenza.

Tivoli Calcio 1919 3-0 Villalba Ocres Moca 1952

Il derby tiburtino tra Tivoli e Villalba se lo porta a casa la squadra di Fabio Lucidi che con un netto 3-0 si prende derby e 3 posto solitario con una partita in meno. Gli amarantoblù giocano una grande partita anche se condizionata da un Villalba in dieci per 45 minuti, e vanno a segno con Morbidelli, Danieli e Mancini. (Vedi qui gli highlights)

Città di Paliano 3-2 W3 Roma Team

Al Tintisona di Paliano il W3 Roma Team cade clamorosamente a partita finita, per colpa di una clamorosa incomprensione tra il proprio portiere e il suo difensore. I bianconeri chiudono la prima frazione in vantaggio Azzawi, per poi essere rimontati nella ripresa dalla doppietta di Martinoli. Gli ospiti riescono subito e pareggiare con Damiani ma a partita finita cadono con il gol di Nuzzi. (Vedi qui gli highlights)

Atletico Lodigiani 4-5 Luiss

Partita pirotecnica al Francesca Gianni dove la Luiss vince 5-4 contro i padroni di casa dell’Atletico Lodigiani. Greco e De Vincenzi nel primo quarto d’ora portano sul doppio vantaggio gli ospiti, che però subiscono l’1-2 con Demofonti alla mezz’ora. Ad inizio del secondo tempo prima pareggia, poi si porta in vantaggio l’Atletico Lodigiani con i gol di Dabo e Di Nolfo. Dura un quarto d’ora la gioia biancorossa che subisce anch’essa la rimonta e la Luiss si porta sul momentaneo 4-3 con le doppiette di Greco e De Vincenzi. Risponde ancora la Lodigiani con Ruggeri all’84’ ma il definitivo 5-4 finale per la Luiss porta la firma di Viceré al minuto 86. (Vedi qui gli highlights)

Atletico Vescovio 0-5 Audace 1919

Prima vittoria in campionato per l’Audace che alla Bufalotta rifila una manita all’Atletico Vescovio. I padroni di casa tengono bene il campo e resistono fino al 46′ del primo tempo quando D’Urso sblocca la partita portando in vantaggio l’Audace. Nel secondo tempo gli ospiti dilagano con ancora D’Urso, scatenato, che firma la tripletta di giornata e con i gol di Lampis e Criscuolo su rigore. (Vedi qui gli highlights)

Seguici su golinrete.it per tutte le notizie sul mondo dilettantistico del panorama tiburtino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *