IL CALCIO TIBURTINO VA IN ONDA OGNI LUNEDI’ ALLE ORE 21:00 IN DIRETTA SUI NOSTRI SOCIAL

Eccellenza – Girone A

Grandissimo punto per il Villalba all’Ocres Moca. Gli uomini del duo Ferranti fermano una delle pretendenti alla promozione in Serie D, pareggiando per 1-1 con il Rieti. Gabriele Di Rollo aveva tra l’altro portato in vantaggio la squadra di casa, il solito Daniel Rossi ha rovinato però tutti i piani. Un buon risultato da cui ripartire, anche se la classifica non sorride affatto.

Il Pomezia perde incredibilmente per 3-1 in casa con il Valmontone: protagonista assoluto è l’attaccante classe 1985 Federico Cerone con una tripletta che decide il match. L’Aurelia Antica Aurelio si avvicina a -3 in classifica vincendo con il Pescatori Ostia per 5-1. Anche il Montespaccato bussa alla porta delle grandi con il successo emozionante con il Citizen Academy per 4-3. Altra tripletta in questa partita, ossia quella di Marco Giordani. La W3 Maccarese spreca l’occasione per salire a -2 dal primo posto: pareggio per 0-0 con l’Aranova. Il Campus Eur si rialza in trasferta dopo la sconfitta della settimana scorsa, a farne le spese è la Luiss. La Romulea stravince per 4-1 con l’Audace e tocca quota 24 punti. L’Astrea risale in graduatoria, 4-1 sull’Academy Ladispoli. Pareggio nella domenica pomeriggio per 1-1 tra Favl Cimini Viterbo e Civitavecchia.

IL CALCIO TIBURTINO VA IN ONDA OGNI LUNEDI’ ALLE ORE 21:00 IN DIRETTA SUI NOSTRI SOCIAL

Girone B

Il Vicovaro rialza la testa, lotta fino al 90′ ma non basta al Tancredi Berenghi. Il Gruppo Portoghesi dà spettacolo e infiamma la partita, gli arancioverdi lasciano tutto in campo ma perdono comunque con la capolista UniPomezia per 3-2. I gol di Leonardo Attili e Simone Toracchio non portano nemmeno un punto, arriva la grande beffa al minuto finale del match. Daniele Piro è libero di tirare in area di rigore e incrocia con il destro verso il secondo palo, dove il portiere del Vicovaro non può arrivare. La grave disattenzione vale ora il dodicesimo posto, ad appena un punto di vantaggio dalla zona playout. Crisi nera!

Il Terracina pareggia per la seconda settimana consecutiva, stavolta con il Città di Formia per 2-2, rimane a 29 punti e si vede scappare il primato. Il Vis Sezze arriva al terzo posto sorprendendo il campionato: 3-0 netto sul Ferentino. La Lodigiani torna a vincere dopo tre partite deludenti. Il 3-1 con il Città di Anagni può essere un segnale per le zone alte della classifica. L’Atletico Pontinia mette in atto uno show e rifila una cinquina al Racing Ardea. Colleferro a picco, solo 1-1 con la Pro Calcio Tor Sapienza e sogni di gloria che continuano a infrangersi nonostante gli investimenti degli ultimi due anni. Il Certosa si deve accontentare di un pareggio per 1-1 con il Roccasecca T. San Tommaso. Il Gaeta in modalità “allegriana” vince per la seconda volta consecutiva per 1-0 con il Monte San Biagio. Zona playout ora a distanza di sicurezza. Stessa sorte per il Centro Sportivo Primavera, l’1-0 con il Nettuno significa salvezza alla quattordicesima giornata del girone B di Eccellenza.

Leggi tutte le notizie su golinrete.it e seguici su tutti i nostri social: Facebook e Instagram, per rimanere aggiornato sul mondo dilettantistico del panorama tiburtino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *