Views: 20

Cala il sipario anche sull’ottava giornata del campionato di Eccellenza. Nei due gironi (A e B) è andato tutto come previsto, senza grandi sorprese. Ormai non fa più notizia la vittoria dello Scalo, mentre c’è il sorpasso in vetta della Lupa Frascati sull’UniPomezia, che ha però due partite in meno.

Eccellenza, Girone A: Scalo sette meraviglie! Il Ladispoli però tiene botta.

Nel Girone A come già detto non fa quasi più notizia la vittoria del Real Monterotondo Scalo. Gli eretini battono 5-2 il Civitavecchia e si avvicinano sempre di più ai playoff. In gol per la banda di Attilio Gregori: Lalli, Tilli, Baldassi e doppietta di Lupi. Prova a rincorrere la capolista, sperando in un miracolo, il Ladispoli di Scorsini. I litorali vincono di misura in casa contro il Fiumicino, grazie ad un gol di Visone nel primo tempo. Cinque punti dalla vetta con tre giornate ancora da giocare, sono davvero troppi da recuperare. Grande colpo del Cerveteri che batte in trasferta la Boreale e si porta sul podio del proprio girone. Il 4-2 porta la firma di Laurato, Di Mario e Di Giovanni ( doppietta). La doppietta di Rocchi per i padroni di casa è solo una magra consolazione. Rimane ancora a secco di vittorie la Vigor Perconti che in casa contro l’Ottavia pareggia 1-1. Vince all’inglese la Cimini, 2-0 contro l’Aranova che ormai sembra aver mollato e rimedia la seconda sconfitta di fila. Ha riposato il Pomezia.

Nel prossimo turno lo Scalo ospiterà la Vigor Perconti, mentre il Ladispoli andrà a far visita all’Ottavia.

Girone B: Tris e primato per la Lupa, manita Anzio, Campus Eur e Centro Sportivo Primavera.

Tantissimi gol nel Girone B di Eccellenza. Con l’UniPomezia a riposo la scena se la sono presa tutte le altre. Partiamo dalla nuova capolista del girone: la Lupa Frascati. La squadra dei castelli rifila un secco 3-0 al Falaschelavinio e si prende momentaneamente il primo posto in classifica, che però potrebbe durare poco viste le due partite in meno dei pometini. Pesantissima cinquina dell’Anzio in quel di Gaeta. La squadra di Guida affonda i pontini grazie alla doppietta di Giordani e ai gol di Giusto, Scurci e Di Gennaro. Altra manita pesantissima è quella del Campus Eur al Castelli di Tor Sapienza. I gol di Necci, Proietti, Bucur e Mastromattei (doppietta), regalano il quarto posto in classifica a mister Cangiano. Il Centro Sportivo Primavera vince 5-2 in casa contro l’Indomita Pomezia e conferma ciò che di buono ha fatto fino ad oggi. Unico pareggio di giornata è l’1-1 tra Astrea e Sporting Ariccia che raccoglie così il secondo punto consecutivo in questo torneo.

Nel prossimo turno spicca il big match all’8 Settembre di Frascati tra i padroni di casa e l’UniPomezia. Una sfida che potrebbe decidere le sorti del Girone B.

Leggi tutte le notizie su golinrete.it e seguici su tutti i nostri social: Facebook e Instagram, per tutte le notizie sul mondo dilettantistico del panorama tiburtino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *