Visits: 15

Dopo un periodo tutt’altro che positivo lo Zena Montecelio, nelle ultime settimane, sembra aver cambiato decisamente ritmo. I ragazzi di mister Porcari, infatti, dopo la deludente sconfitta esterna con il Latina Borghi Riuniti ha inanellato tre vittorie consecutive, rifilando anche quattro gol alla prima della classe (Pescatori Ostia) e, grazie a questo, sono risaliti fino alla quinta posizione. Abbiamo contattato il difensore dei rossoblu, Davide Pulci, per avere e queste sono le sue parole in esclusiva per noi di Gol In Rete.

Commento sul periodo negativo di inizio anno

“Fa parte del gioco, può capitare a chiunque ma l’importante è sapersi rialzare. È stato un periodo abbastanza difficile. Tutto sembrava girarci contro e, questo, mentalmente ha influito e non poco. Per fortuna da grande squadra non abbiamo mai mollato e siamo riusciti ad uscirne.”

Sulla prossima partita contro il Borgo Palidoro

“Sarà una battaglia come ogni domenica. Il Borgo Palidoro venderà cara la pelle e noi non saremo da meno. Cercheremo di dare continuità a quello che di buono abbiamo fatto nelle ultime settimane.”

Sul suo ambientamento nella famiglia Zena

“Sono arrivato allo Zena dopo un periodo abbastanza lungo di inattività, ringrazio la società ed il mister per aver creduto in me e avermi spinto a ricominciare. Qui ho ritrovato vecchi compagni di squadra, altri ho imparato a conoscerli durante l’anno e posso affermare con certezza di aver trovato un grande gruppo di giocatori ma soprattutto di amici. É anche questo il bello del calcio.”

Sugli obiettivi di questo finale di stagione

“Inutile nascondersi, l’obiettivo finale è arrivare il più in alto possibile dando il massimo partita dopo partita.”

Leggi tutte le notizie su golinrete.it e seguici su tutti i nostri social: Facebook e Instagram, per rimanere aggiornato sul mondo dilettantistico del panorama tiburtinoGuarda tutti i nostri video sul canale YouTube di Gol in Rete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *