Visits: 78

Un pareggio che frena tre vittorie consecutive: il Vicovaro si ferma in casa con il pareggio in extremis ottenuto contro il Villa Adriana. Un inizio di campionato un po’ sofferente, ripreso poi alla grande con grandi successi ottenuti sul campo. Il girone D di Promozione garantisce già grande spettacolo e lo farà fino alla fine: questo è quello che si aspetta Gianluca Lillo, allenatore del Vicovaro. Ecco le sue parole in esclusiva ai microfoni di Gol in Rete.

Il pareggio mozzafiato con il Villa Adriana dopo tre vittorie consecutive

È stato un risultato giusto perché dopo sette partite abbiamo finalmente incontrato una squadra che ci ha affrontato a viso aperto. Non ha avuto mai timore del Vicovaro anche se nel primo tempo l’abbiamo fatta sempre noi la partita. Siamo passati in vantaggio meritatamente e nel secondo tempo stavamo andando bene finché loro hanno fatto il gol del pareggio e non hanno mollato. Poco dopo noi abbiamo preso una traversa e loro hanno segnato il gol della rimonta su una nostra ingenuità. Noi poi abbiamo avuto la forza di pareggiarla alla fine: il 2-2 è un risultato più che giusto“.

La grande cavalcata dopo un inizio zoppicante

Il rammarico per i punti persi c’è stato ma sicuramente ci mancava qualcosa, ci piacevamo troppo. E quando una squadra si piace troppo alla fine non riesce a raggiungere determinati obiettivi, anche se poi ci sono stati anche gli errori arbitrali. Come la partita con il Bi.Ti. Calcio dove siamo rimasti in 8 e forse meritavamo di vincere. L’inizio burrascoso ci è servito a diventare la squadra che adesso siamo“.

Un girone molto equilibrato: chi la spunterà?

Girone molto equilibrato perché ci sono molte sqaudre sullo stesso livello: basta vedere Villa Adriana e Bellegra in alto, ti fa capire che anche se non hai nomi importanti, puoi comunque ammazzare il campionato. Questo campionato sarà aperto fino alla fine dove ci saranno grandi sorprese, come stiamo vedendo già ora“.

Prossimo appuntamento: Grottaferrata

Giocheremo mercoledì e sarà una partita difficile: loro vengono da un bellissimo momento ed è una squadra che non molla mai. Domenica ha raggiunto il pareggio al 95′ a Valmontone però noi dobbiamo viverla partita dopo partita e sappiamo di avere le carte importanti per portare a casa una grande vittoria”.

Leggi tutte le notizie su golinrete.it e seguici su tutti i nostri social: Facebook e Instagram, per rimanere aggiornato sul mondo dilettantistico del panorama tiburtino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *