Visits: 83

Buona la prima per la Tivoli 1919 che all’VIII Settembre batte 2-1 la Lupa Frascati e si aggiudica il match di andata delle semifinali di Coppa Italia. I ragazzi di mister Pascucci vanno prima in vantaggio, subiscono il pareggio e poi nei minuti finali trovano la vittoria grazie ad un autogol fortunoso. Mercoledì 16 il ritorno all’Olindo Galli in un match che si prospetta infuocato visto il clima particolarmente caldo degli ultimi minuti della partita odierna.

Il primo tempo del match di Coppa Italia

Primo tempo molto equilibrato senza particolari occasioni, con le due squadre molto compatte che chiudono bene gli spazi. Al 13’ però la Tivoli la sblocca: Danieli prende palla al limite dell’area di rigore, fa esplodere il destro e batte Santi per l’1-0 amarantoblu. Dieci minuti dopo, altra grande occasione per gli ospiti con che scodella sul secondo palo per Danieli, il numero nove prova la botta al volo ma il portiere di casa effettua un grande intervento salvando il risultato. Al 27’ la Lupa Frascati trova il pareggio con Muzzi che di testa sfrutta al meglio un cross dalla sinistra e batte Vento. L’ultima occasione del primo tempo se la costruisce De Marco che si accentra e prova il tiro da fuori, ma la conclusione é preda facile di Santi.

La seconda parte della sfida: passa la Tivoli!

Parte forte la Tivoli che al 46’ ci prova con Binaco da fuori area, la conclusione del numero cinque però esce di pochissimo alla destra del portiere. Al 63’ clamorosa occasione per la Lupa Frascati con Pagliaroli che sulla linea dell’area piccola prova di testa, ma Vento sfodera una grande parata che salva il risultato su l’1-1. Al minuto 83, Dominici appena entrato parte in contropiede, la palla arriva ad Orlando al limite dell’area, ma la sua conclusione sul secondo palo esce di pochissimo. A tre minuti dalla fine la Tivoli passa in vantaggio grazie ad un autogol di Montella che su cross di mette la sfera dentro la sua porta.

Leggi tutte le notizie su golinrete.it e seguici su tutti i nostri social: Facebook e Instagram, per rimanere aggiornato sul mondo dilettantistico del panorama tiburtino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *