Views: 98

Dopo quattro partite senza vittorie tra campionato e coppa, la Tivoli Calcio 1919 torna al successo e lo fa con un netto 3-0 contro il Casal Barriera. I tiburtini all’Olindo Galli giocano una gara senza particolari problemi e mai impensieriti dagli ospiti. Il risultato poteva essere sicuramente più ampio, con De Marco che sbaglia nel secondo tempo un calcio di rigore mancando così l’appuntamento con la rete. Tivoli che sale a 57 punti, sempre con dieci lunghezze di distacco dalla prima inseguitrice. Nel prossimo turno gli amarantoblu saranno di scena sul campo del La Rustica RRDP.

Tivoli-Casal Barriera, la cronaca del match

Nemmeno il tempo di iniziare e dopo due minuti la Tivoli passa in vantaggio con De Costanzo che di testa mette dentro un cross a mezza altezza di Andrea De Marco. Al 24’ ci prova De Marco direttamente su calcio di punizione ma la conclusione esce di pochissimo alla destra di Marcucci. Alla mezz’ora circa altra grande occasione per i padroni di casa, questa volta è Danieli che su un corner non riesce a mettere in porta da posizione ravvicinata. Al 35’ arriva il raddoppio della Tivoli con Esposito abile nell’anticipare tutti di testa su calcio piazzato.

Col secondo tempo iniziato da pochi minuti, la Tivoli cala il tris con Danieli che, servito al centro dell’area, con un potente destro batte Marcucci. Al 50’ Virdis viene atterrato in area e l’arbitro indica il dischetto. Dagli undici metri si presenta De Marco che però calcia sul palo e la palla va fuori. Al 68’ bella combinazione tra Danieli e De Marco con quest’ultimo che dal limite prova il tiro ma il numero uno ospite la mette in angolo. Al minuto numero 80 gli amarantoblu vanno vicini al quarto gol con Virdis di testa, ma grande risposta del portiere ospite che para in due tempi.  A cinque minuti dalla fine si mette in proprio De Marco che entra in area e prova il tiro sul secondo palo, la conclusione però va fuori di poco.

Leggi tutte le notizie su golinrete.it e seguici su tutti i nostri social: Facebook e Instagram, per rimanere aggiornato sul mondo dilettantistico del panorama tiburtino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *