Views: 76

Giorni di trattative in casa Guidonia, che prima di annunciare i nuovi giocatori in vista della prossima stagione, è a lavoro per riconfermare i calciatori già presenti in rosa. Per l’attacco la società punta tutto sul suo bomber Mauro Cioffi che, nella breve parentesi della scorsa stagione, aveva ben figurato mettendo a segno 2 gol nelle pochissime partite disputate. Per un giocatore che viene però ce n’è uno che va: Davide Mattia, il capitano, dopo tre stagioni al Guidonia saluta il club tiburtino.

Mauro Cioffi e il Guidonia ancora insieme

Il Guidonia riparte da Mauro Cioffi per l’attacco. Il bomber classe 1994 firma per il secondo anno consecutivo con il mister Mariani. La punta nella scorsa stagione ha segnato due reti nelle poche giornate a disposizione lasciando solo intravedere tutto il suo enorme potenziale. Da professionista vero ha saputo approfittare di questo momento delicato per tutti noi ritrovando la migliore condizione fisica possibile. Il curriculum parla per lui con esperienze in Serie C, nella Coppa Italia Tim, in Serie D (vinta da titolare) e all’estero. Nato il 16 maggio del 1994 e alto un metro e 84 centimetri, Cioffi punta a lasciare il segno a Guidonia insieme al compagno di reparto Saimon Kwiatkowski.

Fonte testo e immagine: Ufficio stampa Acd Guidonia

Leggi tutte le notizie su golinrete.it e seguici su tutti i nostri social: Facebook e Instagram, per rimanere aggiornato sul mondo dilettantistico del panorama tiburtino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *