Visits: 46

Finalmente ci siamo. Domenica partirà il nuovo campionato di Eccellenza e, mai come quest’anno, il girone di Tivoli, Villalba e Sant’Angelo si preannuncia incerto ed equilibrato. Gli amarantoblu di mister Pascucci esordiranno in casa contro l’Indomita Pomezia mentre il Villalba affronterà in trasferta la Vigor Perconti. Stessa sorte per il Sant’Angelo Romano che sarà ospite della Luiss al “Futbol Campus“. Andiamo ad analizzare più nel dettaglio gli avversari:

L’Indomita Pomezia

La squadra di Aiello vola sulle ali dell’entusiasmo dopo le due vittorie in Coppa. I gialloneri hanno, infatti, eliminato nel primo turno il Falaschelavinio ( ai rigori dopo l’1-1 dei tempi regolamentari) e, soprattutto, hanno superato sempre ai rigori anche l‘Anzio, una delle squadre più accreditate alla vittoria del Girone B e della Coppa stessa. Un risultato storico, quindi, per l’Indomita che però sa bene che la prossima gara contro la Tivoli sarà molto impegnativa. L’obiettivo della società è ovviamente la salvezza ma i colpi di mercato in entrata, soprattutto Luca Italiano bomber ex Aranova, dimostrano la grande ambizione della proprietà.

Luiss

Cambio di allenatore rispetto all’anno scorso per la Luiss che, dopo Ledesma, affida la panchina ad un altro ex Lazio: Guglielmo Stendardo. Si tratta di un ritorno visto che aveva già disputato, da giocatore, il campionato di Promozione 2019/2020 prima che la pandemia facesse terminare anzitempo la stagione. In Coppa i biancoblu hanno superato agilmente il primo turno battendo 3-1 il Casal Barriera grazie alla tripletta del solito De Vincenzi, ma sono stati eliminati nel turno successivo dalla Tivoli nonostante una buona prestazione. Sarà una sfida complicata per il Sant’Angelo Romano perchè la Luiss ha un gruppo di qualità e si candida come una delle sorprese di questo girone.

Vigor Perconti

I ragazzi di Bellinati sono usciti al primo turno della coppa perdendo 2-0 con l’Atletico Lodigiani ( Di Nolfo, Demofonti). Non un inizio entusiasmante quindi per la Vigor che è chiamata ad un campionato difficile alla ricerca della salvezza. I Blaugrana, però, hanno dimostrato l’anno scorso di potersela giocare con tutti e potrebbe riconfermarsi anche in questa stagione anche grazie agli acquisti di giocatori importanti come il portiere Pedullà e l’ex Audace e Cynthia Danilo Marchionni.

Leggi tutte le notizie su golinrete.it e seguici su tutti i nostri social: Facebook e Instagram, per rimanere aggiornato sul mondo dilettantistico del panorama tiburtino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *