Visits: 59

L’analisi del girone F di 2^ Categoria dopo l’ultimo turno di campionato. Vince il Castel Madama, pareggia l’Olimpica Tivoli, mentre perde il Ferraris.

2^ Categoria – girone F

La tredicesima giornata del girone F di Seconda Categoria vede come maggiore protagonista ancora la Polisportiva Castel Madama.
La squadra tiburtina passa nuovamente contro la Polisportiva Agosta e approfitta dei passi falsi del Ferraris e dell’Atletico Diritti.
Ora il primato è consolidato a 33 punti e 10 di distanza dalla seconda in classifica.

L’Atletico Diritti si ferma contro il Roviano sul risultato di 2-2 e non riesce e tenere il passo per insidiare la vetta. A fermare i giocatori di mister Stefanutti sono stati i gol di Di Censi e Bensalah, che permettono ai bianco-azzurri di guadagnare un punto fondamentale.

La sfida tra Gallicano e Ferraris rimane un punto di domanda. L’unica certezza è la sconfitta del Villanova tra le lamentele dei due presidenti che, sul punteggio di 4-2, hanno deciso di far uscire la squadra dal rettangolo di gioco prima della fine dei 90 minuti. Un fatto surreale che il presidente del Ferraris Benigni ha giustificato nelle pessime decisioni prese durante il match dal direttore di gara. Leggi qui l’approfondimento.

L’Olimpica Tivoli continua a non perdere e si porta a 5 risultati utili consecutivi dopo il pareggio senza reti di ieri contro il Nuova Lunghezza.
Infine il Marano Equo è riuscita a strappare un pareggio contro la Nuova Spes Poli e a salire a 11 punti.

Prossimo turno

Nel weekend prossimo la Polisportiva Castel Madama riposerà e le squadre alle spalle possono approfittare di ciò. Il Ferraris dovrà affrontare una difficile sfida contro il Roviano. L’Atletico Diritti ospiterà il Nuova Lunghezza al penultimo posto in classifica. Ci saranno poi le sfide tra Aniene e Gallicano, che così può ottenere la seconda vittoria consecutiva, il match tra Riofreddo e Marano Equo e quello tra Poli e Polisportiva Agosta.

Leggi tutte le notizie su golinrete.it e seguici su tutti i nostri social: Facebook e Instagram, per rimanere aggiornato sul mondo dilettantistico del panorama tiburtino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *