Ancora una domenica senza i tre punti per la Tivoli Calcio 1919 che, all’Olindo Galli, non riesce a battere l’Aprilia ultimo in classifica. L’1-1 finale non premia i tiburtini che meritavano sicuramente quel qualcosa in più ai punti, ma risultato comunque giusto. Alla rete di Cani risponde il siluro di Spila a pochi minuti dalla fine. Tiburtini che con questo punto portato a casa salgono a 12 punti, in piena zona play-out, Aprilia che rimane ultimo con 6 punti. Nel prossimo turno trasferta difficile a Palma Campania per la Tivoli, con gli uomini di Colantoni che saranno costretti a vincere per non perdere ulteriore terreno.

Tivoli-Aprilia, il match

La prima grande occasione è per l’Aprilia con Innocenti che dal vertice destro dell’area di rigore prova la botta che esce di pochissimo fuori alla destra di Trovato. Risponde qualche minuto dopo Pellegrini da fuori area, conclusione debole e centrale. Verso la fine della prima frazione di gioco la partita sembra accendersi: prima la Tivoli sfiora il vantaggio con un colpo di testa di Valentini su corner, poi sul ribaltamento di fronte l’Aprilia a porta quasi sguarnita si divora il gol con Zanchetta. Al 42’ sale in cattedra Capodaglio che prova la botta da fuori, ma gran risposta dell’estremo difensore pontino che manda in angolo. A primo tempo praticamente finito, clamorosa traversa di Pezone che, da due passi, colpisce clamorosamente la traversa. 

Nel secondo tempo al 50’ prova il colpo di tacco Cani, sfera che finisci di pochissimo a lato. Al 58’ occasione Tivoli con la botta al volo di Vagnoni parata dal portiere ospite. Sul ribaltamento di fronte contropiede dell’Aprilia che va a segno: palla in profondità per Cani che davanti a Trovato non sbaglia e fa 1-0. Provano a rispondere i padroni di casa con Mastropietro, ma il suo destro esce fuori alla destra del portiere. Ad un quarto d’ora dalla fine ancora Tivoli, questa volta a provarci è il neo entrato Perrotta, tiro però respinto dal portiere. Un minuto dopo a provarci è Vagnoni, ancora respinta di Siani. A pochi minuti dalla fine la Tivoli trova il jolly con Spila che conclude da fuori area e la mette sotto l’incrocio. Finisce così, con la Tivoli che ancora una volta esce dal campo senza una vittoria e con una classifica che si fa sempre più preoccupante. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *