GUARDA LA TERZA PUNTATA SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE!

Nel girone F di Serie D ieri si sono disputati i match validi per la quarta giornata di campionato. Cambia la vetta con il Chieti che prende il posto di Campobasso e Sambenedettese. Bilancio dolce amaro per le laziali: Tivoli e Monterotondo sconfitte, Sora e Roma City invece che portano a casa i tre punti. In questo turno sono state ben ventotto le reti realizzate nei nove campi del girone, a prevalere è stato il fattore trasferta con cinque vittorie esterne, contro le tre interne, mentre da registrare è un solo pareggio.

Tivoli, ancora un KO in trasferta

Altra trasferta da dimenticare per la Tivoli Calcio 1919 che cade 3-0 sul campo del modesto Notaresco. I tiburtini, come già successo in precedenza, approcciano male la partita e, nella seconda frazione di gioco, si fanno male da soli in ben due occasioni. Il terzo gol, su calcio di rigore, rispecchia l’andamento generale del match dove, gli amarantoblù, non sono mai riusciti ad essere in partita. Notaresco che trova i primi tre punti stagionali e si rilancia in classifica portandosi a quattro punti, Tivoli che rimane ferma a quota sei.

Il Sora va, si rialza il Roma City. Sconfitta per il Monterotondo

Secondo successo consecutivo per il Sora che esce vincente sul difficile campo dello United Riccione. La doppietta di Gubellini rende vana la rete siglata da Ferrara alla mezz’ora del secondo tempo e rilancia i bianconeri, portandoli a metà classifica. Rialza la testa il Roma City che cala il poker al Termoli (2-4) e torna al successo dopo due sconfitte di fila. Delmastro, Scognamiglio, Pellegrino e Sparacello regalano la seconda vittoria in campionato al club laziale. Sconfitta di misura invece per il Real Monterotondo. Gli eretini perdono contro il Fossombrone e fanno un piccolo passo indietro rispetto a domenica scorsa. Decide il gol di Casolla.

Serie D – Girone F: Gli altri match

Cambio della guardia in vetta alla classifica che ora vede il Chieti. Gli abruzzesi passano 2-0 tra le mura amiche contro la Vigor Senigallia, trascinati dalle reti di Forgione e dall’ex Tivoli, Ameth Fall. Cinquina dell’Avezzano in casa del Vastogirardi, decidono il match le reti di De Silvestro, Roberti, Ortolini, Bolo e Golia. Con la Sambenedettese che pareggia 0-0 contro il Fano, perde la vetta anche il Campobasso che cade 2-3 davanti ai propri tifosi contro L’Aquila. Partita ricca di gol e capovolgimenti: passano in vantaggio i padroni di casa con Ricamato, pareggiano gli ospiti con Banegas, ancora ospiti in gol con Galesio e Ouali. A nulla serve la rete di Gonzalez che non evita la sconfitta finale ai rossoblù. Chiude il quarto turno di campionato, il primo successo in campionato del Matese, 2-0 contro l’Atletico Ascoli firmato Minasi e Napoletano.

Leggi tutte le notizie su golinrete.it e seguici su tutti i nostri social: Facebook e Instagram, per rimanere aggiornato sul mondo dilettantistico del panorama tiburtino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *